Avigliano

"Valorizzare Aglianico con tecnologia"

"L'Aglianico del Vulture merita un miglioramento frutto delle applicazioni della tecnologia: l'obiettivo deve essere quello di favorire il miglioramento genetico di quello che è da tutti considerato il 'principe' dei vini lucani, una delle varietà di vite più diffusa ed importante nel Mezzogiorno d'Italia, anche sotto il profilo enologico potendo permettere la "costruzione" di vini di grandissima importanza e longevità". Lo ha detto il presidente di Coldiretti Basilicata, Piergiorgio Quarto, nel corso di una giornata di studio che si è svolta a Potenza, nell'aula magna dell'Università della Basilicata.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie